Al largo Timothy arriva da forestiero in un villaggio della costa per recuperare una casa abbandonata in attesa che la moglie Lauren lo raggiunga La casa appartenuta a Perran un pescatore di cui nessuno vuole

  • Title: Al largo
  • Author: Wyl Menmuir Tommaso Pincio
  • ISBN: null
  • Page: 310
  • Format: Kindle Edition
  • Timothy arriva da forestiero in un villaggio della costa per recuperare una casa abbandonata in attesa che la moglie Lauren lo raggiunga La casa appartenuta a Perran, un pescatore di cui nessuno vuole parlare Farla tornare abitabile sembra un impresa impossibile, eppure Timothy la affronta con energia, interrompendosi solo per correre e nuotare, come se la fatica in tuTimothy arriva da forestiero in un villaggio della costa per recuperare una casa abbandonata in attesa che la moglie Lauren lo raggiunga La casa appartenuta a Perran, un pescatore di cui nessuno vuole parlare Farla tornare abitabile sembra un impresa impossibile, eppure Timothy la affronta con energia, interrompendosi solo per correre e nuotare, come se la fatica in tutte le sue forme fosse la sua medicina per una malattia non detta, un modo per non pensare al passato prossimo Anche intorno a lui aleggia un malessere indefinito una serie di grandi navi abbandonate riga la linea dell orizzonte Varcarla vietato Al di qua, pochi pescatori celebrano ancora i loro stanchi riti tornando a terra con casse di pesci malati che un autorit misteriosa compra in blocco e fa sparire Solo Ethan acconsente a portare Timothy al largo, a spostare il confine, a sfidare la memoria e il presente in un luogo dove sembra che non possa esserci futuro per nessuno Un romanzo scuro, inquietante, che parla di grandi temi incarnati nelle piccole cose, di un microcosmo abbandonato a se stesso.

    • [PDF] ✓ Free Read ↠ Al largo : by Wyl Menmuir Tommaso Pincio ↠
      310 Wyl Menmuir Tommaso Pincio
    • thumbnail Title: [PDF] ✓ Free Read ↠ Al largo : by Wyl Menmuir Tommaso Pincio ↠
      Posted by:Wyl Menmuir Tommaso Pincio
      Published :2018-06-11T09:03:09+00:00

    One thought on “Al largo”

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *